Richiesta progetto edilizio comune di Roma.

Copia della licenza e degli elaborati grafici.

Costo medio € 290 nel più breve tempo possibile previsto!

Cosa mi serve?

Devi essere il proprietario/l’amministratore o aver sottoscritto un compromesso registrato di un’immobile per cui si vuole richiedere copia del progetto;

è inoltre necessario uno dei seguenti documenti:

      • Nome del costruttore, anno di costruzione e indirizzo.

Ok, ma cosa mi offrite?

  • Ricerca del progetto presso l’archivio Dipartimentale;
  • Accesso atti per la consultazione dei documenti;
  • Ritiro delle copie conformi;
  • Digitalizzazione documenti e consegna su chiave USB

Come devo procedere?

E’ semplice, basta completare senza impegno il form sottostante, rispondendo alle domande ed inserendo copia del documento di identità e apposita delega. Verrai al più presto ricontattato.

Visura e richiesta copia progetto edilizio

Che cos’è il progetto edilizio?

Il progetto edilizio è l’insieme della documentazione inerente la progettazione di un edificio redatto prima della sua costruzione, al fine di ottenerne il titolo edilizio necessario.

Generalmente tra i documenti più importanti che costituiscono un progetto troviamo:

• Elaborato grafico (cd. progetto) costituito dalle piante, sezioni e prospetti dell’intero edificio;
• Relazione tecnica sulla consistenza dell’edificio, metodi costruttivi e materiali utilizzati;
• Eventuali atti d’obbligo contratti tra il richiedente della concessione ed il comune concessionario;
• Eventuali nulla osta degli organi competenti quali Regione, Sovrintendenza (se in zone a vincolo archeologico, paesaggistico, idrogeologico, ecc.);
• Relazione strutturale e collaudo statico dell’edificio depositato presso gli uffici competenti;
• Nulla osta dell’ente gestore delle fogne per l’allaccio alla rete pubblica;
• In presenza di autorimesse autorizzazione da parte dei Vigili del Fuoco per la Certificazione Prevenzioni Incendi.

Quando potrei avere la necessità di richiedere la visura e copia di un progetto edilizio ?

In caso di acquisto/vendita di un’immobile è sempre opportuno verificare la documentazione progettuale originaria, per verificarne la sua conformità allo stato attuale dei luoghi (vedi anche legittimità delle preesistenze).

Gli aspetti più importanti da verificare riguardano la conformità dei volumi e dei prospetti realizzati rispetto al progetto approvato. In particolare si dovranno verificare la consistenza degli appartamenti, la corretta destinazione d’uso, la conformità dei prospetti (finestre/balconi).

Eventuali difformità riscontrate dovrebbero essere state autorizzate presso gli uffici competenti. In caso contrario, qualora ne sussistano i requisiti, si dovrà presentare una pratica edilizia in sanatoria, prima di procedere all’acquisto/vendita.

Chi può richiedere visura e copia del progetto edilizio?

Il progetto edilizio di un edificio può essere richiesto dal proprietario di un immobile, dall’amministratore di condominio, da un’acquirente che abbia fatto un compromesso registrato o da un CTU che sia stato incaricato da un giudice.

Chiunque altro può farne richiesta solo se stato delegato.

Come è possibile chiedere visura e copia del progetto edilizio Comune di Roma?

La domanda di accesso agli atti per la visura del progetto edilzio Comune di Roma o copia dei certificati edilizi si effettua presso l’archivio progetti del Dipartimento di Urbanistica, A Roma ci si dovrà quindi recare presso gli uffici del Dipartimento P.A.U. (noto come IX Dipartimento).
Le richieste possono essere effettuate con modelli cartacei presso il protocollo dell’ufficio ovvero attraverso il sistema Prenotazione Online Archivio Progetti – SIPRE del Comune di Roma.

Quali documenti sono indispensabili per richiedere visura e copia del progetto edilizio?

Per richiedere un progetto edilizio è necessario conoscerne il protocollo e l’anno di deposito. Il numero di protocollo del progetto è generalmente reperibile attraverso un altro importantissimo documento chiamato certificato di abitabilità.

Il progetto edilizio può anche essere reperito grazie alla licenza/concessione edilizia.

Altre ricerche, non sempre fortunate, possono essere effettuate attraverso il nome del costruttore. Le ricerche per indirizzo non sono quasi mai possibili.

Alla richiesta di accesso per visura e copia di un progetto bisogna allegare:

• copia del documento di riconoscimento in corso di validità;
• delega nel caso in cui il richiedente è diverso dalle figure indicate;
• reversale del pagamento dei diritti di segreteria per la ricerca.

Quali sono i costi per richiedere un progetto edilizio Comune di Roma?

Ogni Comune prevede diritti di accesso diversi.

A Roma il costo fisso per effettuare una visura di progetto si compone di € 30 ca. per i diritti di ricerca oltre le copie che hanno un costo variabile in base alla complessità e grandezza del progetto.

A Roma i tempi di attesa sono variabili e non è possibile stabilire a priori un tempo certo.

Steag.it offre un veloce e affidabile servizio di reperimento progetti edilizi al costo completo e finito di 290,00 €

Servizio temporaneamente sospeso!