Slide background

Attestato di Prestazione Energetica

APE per compravendita e locazione

130€ tutto incluso

Richiedi senza impegno!
Bastano solo 10 sec!

Ok, ma cosa mi offrite?

  • Sopralluogo e rilievo con un nostro tecnico abilitato
  • Compilazione del certificato energetico e invio alla Regione di competenza
  • Invio del certificato comodamente via email** anche dopo 24h (se possiedi i dati della caldaia), e sei pronto per il rogito!

Cosa devo avere?

  1. Una copia della planimetria dell’immobile, anche non catastale
    (se non la possiedi, richiedila in pochi minuti!)
  2. Se termoautonomo, il libretto della caldaia e l’ultimo bollino blu.
    Se centralizzato, il numero della ditta manutentrice dell’impianto, o direttamente l’allegato F richiesto alla stessa.

Come devo procedere?

E’ semplice, basta completare senza impegnoil form sottostante, rispondendo alle domande e indicando i dati dell’immobile di cui richiedi la certificazione energetica. Verrai al più presto ricontattato, per fissare il giorno del sopralluogo*** in base alle tue esigenze! Oppure, puoi contattarci sempre senza impegno al numero 06 21116834 dalle ore 10.00 alle ore 19.00.

Istanza rettifica dati catastali

Cos’è l’istanza rettifica dati catastali e quando potrei averne bisogno?

L’istanza rettifica dati catastali è un procedimento che permette all’ ufficio catastale di rettificare, correggere o modificare quelle informazioni mancanti, incomplete o non esatte riguardanti un bene immobile.

L’istanza ha comunque come obiettivo principale quello di sopperire ed eliminare eventuali mancanze/dimenticanze dell’ufficio catastale nel corso del tempo.

E’ bene specificare che l’istanza non potrà mai essere accolta per una “variazione/cambiamento” spontaneo dell’utente sull’immobile, ma dovrà sempre essere accompagnata da un precedente (una vecchia variazione protocollata, un vecchio atto pubblico trascritto, una planimetria timbrata dall’ufficio ma mai associata a nessuna unità), non a caso si parla di “anomalia catastale”.

Chi può richiederla e quali documenti sono necessari ?

L’istanza per rettifica anomalie catastali può essere presentata dal proprietario o da una persona delegata direttamente all’ufficio catastale, è consigliato comunque prima di intraprendere qualsiasi attività consultarsi con un tecnico per valutare la complessità dell’ intervento e recuperare i documenti necessari all’esecuzione dell’iter amministrativo.

Il modello dovrà essere corredato da tutti gli allegati che giustificano l’anomalia con una breve descrizione della problematica, e dal proprio documento di identità (anche del delegante qualora si intervenga per terzi).

Quali sono orientativamente i tempi ed i costi per l’istanza rettifica dati catastali?

I tempi di risposta all’ istanza di rettifica sono variabili a seconda dell’intervento richiesto e della sua complessità. Generalmente i tempi variano da 30 a 60 giorni.

I costi per la redazione dell’istanza di rettifica sono legati alla complessità dell’intervento e vanno dunque valutati caso per caso.

Richiedi un sopralluogo senza impegno!

I tuoi dati

 

Informazioni utili

  • In caso di riscaldamento autonomo, per ottenere una validità decennale dell'Attestato di Prestazione Energetica è necessario essere in possesso del bollino blu della caldaia in corso di validità. Contrariamente, la validità dell'APE è estesa fino al 31 Dicembre dell'anno successivo al mancato controllo.
 

Dati dell'immobile

 

Richiesta

 

Conferma